Vocesport.com
Home

Avellino. Stretta finale per Maiello ed Insigne Junior. La Fiorentina dà l’assalto a Trotta: in cambio i viola offrono Bittante.

tesserL’Avellino di Tesser dopo aver ufficializzato l’ingaggio del difensore Rea -svincolatosi dal Varese-, è a caccia di nuovi elementi confacenti ai desiderata di mister Attilio Tesser.

Sul taccuino del diesse De Vito figurano il centrocampista Raffaele Maiello e Roberto Insigne.

IL primo è un centrocampista (classe 1991) reduce da un’ottima stagione tra le fila del Crotone di mister Drago: con la maglia degli ionici il centrocampista di Acerra ha collezionato 38 presenze, timbrando per tre volte il cartellino.

Ritornato al Napoli per fine prestito, Maiello assistito da Gaetano Fedele ha già manifestato il proprio gradimento per la piazza bianco-verde.

Di proprietà del club partenopeo, con il quale c’e’ sempre stato un feeling “storico”,  è anche l’attaccante Roberto Insigne, reduce da una stagione estremamente positiva alla Reggina suggellata da otto reti tutte preziose per l’agognata salvezza ai play-out degli amaranto.

Per entrambi c’e’ l’assenso di mister Tesser che in un’intervista rilasciata a radio Crc, nel corso della trasmissione sportiva “Speciale Calciomercato” ha dichiarato”Roberto rientra nella lista dei giocatori che potrebbero dare una mano all’Avellino. Vediamo se riusciamo a prenderlo e, perchè no, anche Maiello“.

Intanto si fa sempre più asfissiante il pressing della Fiorentina sull’Avellino per assicurarsi le prestazioni dell’attaccante bianco-verde e della Nazionale Under 21 Trotta: i viola sarebbero disposti a lasciare in Irpina il giovane Bittante pur di avere in cambio la giovane e promettente punta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares