Vocesport.com
Home

Una gara di beneficenza, tra grandi campioni, magliette e gadget autografati 1° Memorial Franco Amato e Gianluca Signorini

pagina ufficiale lanzaroUna gara di beneficenza,
tra grandi campioni, magliette e gadget autografati
1° Memorial Franco Amato e Gianluca Signorini
Tramonti c’è e si vede
Si è svolto Sabato 6 Giugno a Tramonti nella splendida cornice del Chiostro del Convento San Francesco, il Convegno “Franco Amato e Gianluca Signorini, Due Capitani a confronto”, primo appuntamento del Memorial dedicato ai due campioni. Un grande successo coordinato dal giornalista Rai Enrico Varriale. Per l’occasione si sono alternati ospiti di grande spessore: il direttore di Rai Sport Carlo Paris, il calciatore Andrea Signorini, il portiere della Roma Morgan De Sanctis, che ha ricevuto il Premio Un Uomo, un Capitano, l’esperto di calcio Gianni Di Marzio, il portiere del Parma FC Antonio Mirante, il Presidente del Centro di Coordinamento Salernitana Clubs Riccardo Santoro, l’ex capitano Francesco Montervino, il preparatore dei portieri del Vicenza Calcio Lello Senatore, Fabrizio Fabiani direttore sportivo del settore giovanile dell’US Salernitana 1919.
Lo spettacolo continuerà Domenica 14 giugno 2015, con un quadrangolare di scuole calcio provinciali, a cui farà seguito l’incontro tra la rappresentativa mista di Avvocati e Magistrati contro gli amici di Franco il Capitano presso il Campo Sportivo “San Felice”, fraz. Pietre.
Un momento di calcio vero e giocato, sotto gli occhi di tanti ospiti, esperti sia in ambito tecnico che sportivo: gli allenatori Roberto Breda e Fabio Pecchia, il giovane centrocampista del Genoa CFC Rolando Mandragora, Salvatore Avallone Team Manager dell’US Salernitana 1919, il medico sociale della SSC Napoli dott. Alfonso De Nicola, l’allenatore Gennaro Iezzo, l’attaccante del Parma FC Massimo Coda, che riceveranno attestati e premi per il grande contributo che hanno dato al calcio italiano.
Un momento soprattutto di beneficenza: tanti calciatori della Serie A e della serie cadetta hanno dato la propria disponibilità inviando magliette autografate e gadget della propria squadra di calcio, che saranno messi all’asta in una gara per la ricerca.
Il capitano dell’AC Chievo Verona Sergio Pellissier, l’attaccante del Real Madrid James Rodríguez, l’attaccante dell’Udinese Calcio Antonio Di Natale, l’attaccante della SSC Napoli Gonzalo Higuaìn, il portiere della Roma Morgan De Sanctis, il
capitano del Cagliari Calcio Daniele Conti, Domenico Berardi e Simone Zaza dell’US Sassuolo Calcio, sono solo alcuni dei nomi che hanno assicurato il proprio impegno inviando le divise ufficiali dei loro team, ma tante altre ne arriveranno ancora da importanti Società calcistiche.
<>.
Parole di grande stima e affetto anche da parte dell’Assessore allo Sport Vincenzo Savino: << E’ stato uno spettacolo emozionante sabato scorso al Convegno: si è parlato di solidarietà, di ricerca, ricordando e celebrando la memoria del nostro amato Capitano, Franco Amato, e di un grande campione come Gianluca Signorini, alla presenza di ospiti d’onore, grandi uomini e ottimi calciatori. Ma non è finita. Domenica 14 Giugno si vedrà il calcio giocato, quello vero, e la giornata sarà animata soprattutto dalla gara di beneficenza, con l’asta delle magliette e la raccolta fondi per la ricerca sul cancro e la sclerosi laterale amiotrofica, il cui ricavato sarà devoluto all’Airc e alla Fondazione Stefano Borgonovo: sono già disponibili i ticket negli esercizi commerciali di Tramonti, e invito tutti ad un gesto di solidarietà. Non vorrei sbilanciarmi, ma stiamo aspettando con ansia l’arrivo della maglietta di Cristiano Ronaldo, e anche se la spedizione tarderà, sono orgoglioso di aver ricevuto un tale consenso anche da uno dei calciatori più forti di tutti i tempi: grandi firme per un grande appuntamento. Tramonti c’è ed è ancora capace di dire al prossimo “Non sarai mai solo” >>.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *