Vocesport.com
Home

L’Acerrana riparte da Telemaco Russo “Onorato di allenare in una piazza così prestigiosa”

 

 acerranaÈ già tempo di pianificare il futuro.

A meno di un mese dal termine della regular season di Prima Categoria, l’Acerrana è già a lavoro, con la società impegnata a fondare le basi per la prossima stagione.

Il primo tassello è già al suo posto: Telemaco Russo è il nuovo allenatore granata.

Santagatese di nascita, mister Russo identifica in maniera perfetta le migliori qualità della società granata: giovinezza, grinta e ambizione.

Già due esperienze importanti per il neo tecnico granata: un campionato di seconda categoria vinto con la Virtus Goti nel 2013, e, nell’ultima stagione, uno straordinario percorso con il Dionis Telesia, culminato con il quarto posto in campionato e con il salto in promozione sfumato solo nella semifinale play off con il Vitulano.

Nel mezzo di queste due cavalcate, l’anno di pausa per prendere possesso del patentito di UEFA B, la licenza che consente ai tecnici di allenare fino alla serie D.

Un tecnico giovane, con un curriculum di tutto rispetto, cui la società acerrana ha deciso di affidare le chiavi della panchina granata.

Da parte sua, in seguito alla chiamata del presidente Esposito, mister Telemaco ha avuto pochi dubbi: “Allenare ad Acerra è un onore prima ancora che un piacere“, le sue prime dichiarazioni. Il neo tecnico è oltremodo consapevole della presa di responsabilità che la panchina del Toro comporta: “Conosco benissimo il blasone dei colori granata e so che i tifosi acerrani meritano il massimo impegno. Lavoreremo duro per far si che Acerra abbia le soddisfazioni che merita“.

Schietto e diretto il neo mister acerrano, già a lavoro con la società per costruire una squadra competitiva, che possa rappresentare al meglio il vero spirito del Toro.

Si parte da subito, con una serie di stage in cui mister Russo proverà ad identificare nuove figure da inserire in una rosa di per sé già competitiva per la categoria.

 

Ufficio Stampa a.s.d. Polisportiva Acerrana

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares