Il Catania sonda Inzaghi. Bisoli redige la lista dei rinforzi del Perugia. Salta Ranieri al Cagliari. Idea Migliaccio per l’Avellino

serie bIl Catania comincia a sondare il mercato degli allenatori al fine di ingaggiare un tecnico di valore in grado di soddisfare le esigenze della piazza siciliana che al termine di un campionato al di sotto delle aspettative chiede, fortemente, il ritorno nella massima serie.

Patron Pulvirenti è da tempo sulle tracce di Pippo Inzaghi, reduce dalla travagliata esperienza sulla panchina del Milan.

Difficile, al momento, che le parti possano trovare un accordo, più plausibile per gli etnei risulta essere la pista che conduce a Pasquale Marino che quest’anno ha sfiorato il miracolo della promozione in massima serie con il Vicenza.

L’ex tecnico dell’Udinese è però corteggiato anche dal Cagliari che difficilmente coronerà il sogno di riabbracciare mister Claudio Ranieri con il quale non è stato raggiunto l’accordo economico.

Nel frattempo mister Bisoli, neo allenatore del Perugia, ha già fornito la lista dei nomi da ingaggiare per rinforzare la rosa del grifo: il tecnico di Porretta Terme ha infatti richiesto il difensore Massimo Volta della Sampdoria ed i fedelissimi Succi e De Feudis del Cesena che Bisoli ha già allenato in Romagna. Più difficile risulta essere la trattativa per l’ingaggio di Tabanelli sul quale il Cesena di Drago punta forte per un immediato riscatto nel prossimo campionato cadetto a seguito della retrocessione.

L’Avellino che a breve farà sottoscrivere un triennale a mister Rastelli sta sondando il centrocampista (classe ’81) Giulio Migliaccio in scadenza di contratto con l’Atalanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *