Vocesport.com
Home

Como-Bassano: Quest’oggi il primo atto della finale che vale la serie B.

Fotoreporter Guglielmo Gambardella (6)Si comincia da Como: quest’oggi il primo atto della finale play-off che mette in palio l’ultimo posto a disposizione per la serie B.

Queste le probabili formazioni ( calcio d’inizio alle ore 16.00)

 

COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Giosa, Cassetti; Marconi, Castiglia, Fietta, Cristiani, Fautario; Ganz, Le Noci. A disposizione: Falcone, Lebran, Ardito, Casoli, Rolando, Maritato, Defendi. Allenatore: Sabatini

BASSANO (4-3-3): Grandi; Toninelli, Priola, Bizzotto, Semenzato; Cenetti, Davì, Proietti; Iocolano, Nolè, Cattaneo. A disposizione: Scaranto, Zanella, Ingegneri, Stevanin, Casarini, Cortesi, Spadafora. All. Asta

Arbitro: Rapuano di Rimini. Guardalinee: Margano e Opromolla

QUI COMO. Sabatini col 3-5-2: davanti a Crispino giocheranno Ambrosini, Giosa e Cassetti; le corsie laterali saranno presidiate da Marconi, in vantaggio su Casoli, e Fautario. In mezzo al campo Castiglia, Fietta e Cristiani; in attacco bomber Ganz con Le Noci favorito su Defendi.

QUI BASSANO. Asta deve rinunciare agli squalificati Pietribiasi e Furlan e agli infortunati Maistrello e Rossi. Ospiti col 4-3-3: Grandi tra i pali, quindi linea difensiva composta da Toninelli, Priola, Bizzotto e Semenzato. Sulla mediana agiranno Cenetti, Davì e Proietti; il tridente sarà formato da Iocolano, Nolè e Cattaneo.

IL REGOLAMENTO. Il Bassano, meglio classificatosi al termine del torneo, ha il vantaggio di disputare il match di ritorno in casa. In caso di parità punti e di gol dopo la doppia sfida, si va ai tempi supplementari, quindi eventualmente ai calci di rigore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *