STRAORDINARIO SUCCESSO PER LA “FESTA DELLA FRUTTA” 2015

Festa_della_Frutta_2015STRAORDINARIO SUCCESSO PER LA “FESTA DELLA FRUTTA” 2015
Valentina Tirozzi madrina del grande evento di minivolley del Centro Ester

Napoli – Straordinario successo per l’edizione 2015 della Festa della Frutta, il tradizionale appuntamento di minivolley organizzato da Centro Ester e Geis Management Group in collaborazione con il Comitato Provinciale della Federvolley di Napoli, presieduto da Umberto Capolongo. Al grido di “Tutti pazzi per la frutta”, oltre 120 squadre hanno riempito di entusiasmo lo spazio antistante il PalaDennerlein di via Repubbliche Marinare, dove sono stati allestiti 20 campi. Oltre mille persone tra atleti, tecnici, dirigenti, volontari e semplici appassionati hanno vissuto una giornata indimenticabile all’insegna della pallavolo e della buona alimentazione.
Spettacolo e divertimento assicurato per tutti, al pari di macedonie e granite, distribuite in quantità per tutta la durata della kermesse, divenuta ormai una tappa immancabile del calendario pallavolistico campano. L’obiettivo della Festa della Frutta, infatti, è quello di incentivare il consumo della frutta, alimento fondamentale per una nutrizione equilibrata, ed indurre stili di vita più sani e virtuosi. Missione perfettamente compiuta, a giudicare dai sorrisi stampati sui volti di ogni partecipante alla festa.
A nobilitare l’edizione 2015 della Festa della Frutta una madrina d’eccezione, Valentina Tirozzi, capitano della squadra campione d’Italia, Casalmaggiore, e miglior giocatrice del campionato 2014-15 di A1 femminile. Partita dal Centro Ester, dove ha lasciato amici, ricordi ed un pezzo di cuore, Valentina è la dimostrazione che il talento, l’impegno e la dedizione possono portare a risultati straordinari e chissà che tra le tantissime giovani promesse all’opera sui campetti della Festa non abbia incrociato qualche sua erede. “Viva il volley, viva il Centro Ester e…viva la frutta”, il messaggio dispensato da Valentina Tirozzi durante le innumerevoli foto ricordo scattate nel corso della kermesse.
Come in ogni manifestazione di minivolley che si rispetti, tutti vincitori e nessun vinto, con premi, doni e gadget per ciascuno dei partecipanti. A vincere è stata soltanto la passione per la pallavolo e per un’alimentazione equilibrata, rigorosamente all’insegna della buona frutta e dei valori più sani dello sport.
Napoli, 31/05/15 Rino Dazzo, Addetto Stampa Pallavolo Centro Ester Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *